Generazione seriale Macbook con OpenCore Configurator

admin
admin

La generazione e l’inserimento di un seriale funzionante nel file config.plist di OpenCore è molto importante. Senza questo step infatti non sarà possibile andare ad utilizzare tutti i servizi cloud di Apple, quali FaceTime, iMessage, AppStore e iCloud. Per generare tutti i seriali necessari possiamo utilizzare sia un tool da terminale come GenSMBIOS, sia un tool più semplice, ovvero OpenCore configurator.

Prima di utilizzare uno qualsiasi di questi tool, bisogna montare la partizione EFI, se non sapete come fare basta seguire il video nell’ultima parte del tutorial su come installare Mac OSX. In particolare il video che riguarda il fix dell’audio.

Una volta montata la partizione EFI e aperto OpenCore configurator, basta spostarsi nella sezione “PlatformInfo” per trovare una serie di strumenti per la generazione dei vari codici seriali. È importante dopo aver scelto il modello di Macbook e la generazione dei seriali, cliccare su check coverage. In questo modo, tramite sito Apple andremo a verificare che il seriale sia effettivamente valido. Se non è valido si rigenera il seriale, fino ad averne uno valido.

Ecco un video che illustra il semplicissimo procedimento:

Alla fine del procedimento basterà salvare il file config.plist e riavviare il pc. Godetevi i vostri servizi cloud su hackintosh.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *